Minipiscine per nuotare, spiegate le modalità di installazione

Minipiscine per nuotare

Minipiscine per nuotare, spiegate le modalità di installazione

Ti sei sempre chiesto se sia facile o meno installare a casa tua una minipiscina per nuotare? Questo è l’articolo giusto per trovare le risposte che stai cercando. Avere una minipiscina in casa non è solo opportunità di svago per tutta la famiglia, ma un ottimo strumento per allenarsi, senza rinunciare ai benefici del nuoto o di attività come acquagym e fitness in acqua.

I getti d’acqua di una minipiscina controcorrente sono studiati nel dettaglio al fine di replicare tutte le caratteristiche e le peculiarità del nuoto in vasca. Il tuo corpo rimane in equilibrio e tu puoi dare il 100% con le bracciate.

Ti abbiamo già mostrato le caratteristiche delle minipiscine per nuotare. Nelle righe che seguono ti spieghiamo invece le modalità per installare la tua minipiscina per il nuoto controcorrente una volta che questa arriva a casa tua supportato dal team Hydropool.

Installazione minipiscina nuoto controcorrente

All’interno, all’esterno, in varie dimensioni, la tecnologia delle minipiscine per nuoto controcorrente è destinata a cambiare la tua concezione di benessere, facendoti allenare e rilassare tra le mura domestiche tutto l’anno.

In tanti si pongono la domanda: “devo fare dei grandi lavori per installare una minipiscina Hydropool?”. La risposta è: assolutamente no. Sono sufficienti un collegamento elettrico, un rubinetto dell’acqua e uno scarico poiché la minipiscina si riempie e svuota più facilmente attraverso una canna dell’acqua. La scelta di incassare o lasciare fuori terra la minipiscina è un fattore prettamente estetico.

Installazione incassata o parzialmente incassata

Per le minipiscine incassate completamente o parzialmente, è consigliata la realizzazione di un basamento in cemento armato di 15/20 cm di spessore con rete elettrosaldata e di un perimetro con mura in mattoni o sempre in cemento armato per contenere il terreno di riempimento. Questo permette di creare la cavità in cui è installata la minipiscina. Dopo il posizionamento della minipiscina si termina il rivestimento della pavimentazione.

Per stabilire la dimensione del massetto vanno considerate l’ingombro della minipiscina e lo spazio necessario per un cavedio, fondamentale per l’accesso alla zona pompe per un’eventuale manutenzione.

Installazione fuori terra

Se desideri installare la tua minipiscina per nuotare fuori terra, va realizzato un massetto in cemento armato di 15/20 cm di spessore con rete elettrosaldata. Il tutto deve essere livellato così da ottenere una superficie piana e uniforme su cui ospitare la minipiscina per il nuoto controcorrente. Per la realizzazione di questo supporto, oltre alla dimensione del massetto e l’ingombro della minipiscina, va previsto lo spazio per la scala sul lato d’ingresso.

Prima ancora della posa della minipiscina, Hydropool ti segue progettando con te la disposizione migliore e individuando il modello più adatto alle tue esigenze. Il giorno dell’installazione coordiniamo noi i lavori, garantendoti il migliore dei risultati.

Sei interessato a conoscere i modelli di minipiscina Hydropool per nuotare? Contattaci, siamo a tua disposizione.